• Collaborazioni,  consigli di viaggio,  Viaggioinunacoppia

    Stay in Bratislava: Falkensteiner Hotel

    Nel cuore della città, ai piedi del maestoso castello, il Falkensteiner Hotel Bratislava è una vera e propria oasi di relax e benessere. L’arredamento elegante e lo staff vi accoglieranno al vostro arrivo facendovi sentire subito a casa e grazie ai numerosi servizi dell’hotel non potrà mancarvi nulla! La struttura: disposto su 6 piani, il Falkensteiner Hotel Bratislava dispone di diverse aree. Al piano terra troverete la reception, accanto al quale è presente il ristorante dove la mattina viene offerta una generosa colazione a buffet. I piani successivi sono dedicati alle numerose camere, suddivise in diverse tipologie: dalla confort room fino alla suite senior. Il sesto piano, oltre alle camere,…

  • consigli di viaggio

    3 GIORNI A MADRID: 5 POSTI DA NON PERDERE!

    A Ottobre abbiamo fatto un breve viaggio a Madrid e vogliamo condividere i cinque posti che più ci sono piaciuti e che, a parer nostro, non dovete assolutamente perdervi! Tempio di Debod: un luogo sicuramente curioso e atipico per gli “standard occidentali”, questo tempio in stile egiziano è davvero un’attrazione unica a Madrid. Il nostro consiglio è sicuramente di recarvi presso il tempio all’orario del tramonto e godervi il gioco di colori che si crea! Parco del Retiro: uno dei principali luoghi di interesse della Capitale è sicuramente questo parco, dove nelle belle giornate di sole è possibile anche noleggiare una barchetta a remi per concedersi un po di relax…

  • Il nostro diario di viaggio

    NELLE TERME PIÙ GRANDI D’EUROPA

    Giorno 9: 9 agostoUltimo giorno a Budapest, causa valigie ingombranti e tutta la giornata da passare decidiamo di andare alle famosissime terme, che ogni anno attirano milioni di turisti da tutto il mondo. Ci svegliamo con calma in quanto le valigie le avevamo preparate la sera prima e prendendo due autobus raggiungiamo i bagni Szechenyi, i bagni termali più grandi d’Europa costruiti nel 1913. Per chi non lo sapesse a Budapest si contano varie sorgenti termali, che permettono di rigenerare il corpo e la mente. Tra i vari impianti aperti i più importanti e conosciuti nel mondo sono le terme Gellert e Szechenyi. I prezzi di queste due si aggirano…

  • Il nostro diario di viaggio

    TRA LE ATTRAZIONI DELLA CAPITALE

    Giorno 7: 7 agosto Il meteo diceva pioggia e così noi, da bravi pigroni, siamo rimasti a letto. Alle 12 usciamo per fare colazione nel mercato centrale, dove un negozietto offre sempre ottimi dolci a prezzi convenienti (circa un euro per fette di torta immense). Dopo la colazione percorriamo la strada principale, piena di negozi e ristoranti. Mentre camminiamo ci accorgiamo però di aver dimenticato a casa un pezzo importante della nostra attrezzatura, così torniamo in appartamento e ne approfittiamo per pranzare con i wurstel ricoperti di bacon acquistati il giorno prima. Dopo pranzo prendiamo l’autobus con il quale raggiungiamo Piazza degli Eroi dove ci fermiamo a scattare qualche foto. Piazza…

  • Il nostro diario di viaggio

    Alla scoperta di Vienna!

    Giorno 3: 3 agostoDopo una notte gelida e scomoda passata in autobus, questa appena passata è decisamente calda ma piuttosto comoda. Ci svegliamo con calma e velocemente facciamo colazione prima di raggiungere Karlskirche (San Carlo Borromeo), una bellissima chiesa di stile barocco davanti al quale si trova una fontana circolare contornata da palme. Il sole batte veramente forte così troviamo riparo all’ombra vicino alla fontana hochstrahlbrunnen. Prima di raggiungere il castello di Schloss ci fermiamo in un supermercato per acquistare qualcosa per la merenda. La nostra scelta ricade su un brezel. Schloss belvedere (Castello del Belvedere) è la principale attrazione di Vienna, un imponente castello con una splendida cornice di…

  • Il nostro diario di viaggio

    Lisbona: scoprendo la capitale! Parte #2

    Nei giorni successivi decidiamo di girovagare con più calma senza seguire troppo le mappe. Questo girovagare ci porta a Praca do Commercio dove si ergeva il palazzo reale Ribeira, distrutto dal terremoto del 1755, passando per l’Arco da Rua Augusta con la sua maestosa porta; alla Cattedrale di Santa Maria Maggiore detta anche Sè de Lisboa (o Igreja de Santa Maria Maior), principale luogo di culto cattolico di Lisbona. Le salite e i punti panoramici (miradouros) ci portano fino al Castello di Sao Jorge situato sulla collina più alta del centro storico. Dopo esserci goduti le vie e l’atmosfera che si respira vicino al castello ripartiamo in direzione LX Factory, questo…

  • Il nostro diario di viaggio,  travel

    Lisbona: scoprendo la capitale! Parte #1

    È un giorno di viaggio, 300 chilometri ci porteranno nella capitale portoghese, Lisbona! Questa sarà la nostra prima esperienza con Homestay, un sito dalla quale è possibile essere ospitati nella casa di qualcuno al posto che soggiornare in hotel. L’abitazione in cui siamo stati ospitati noi si trovava in un paesino (Loures) che si è rivelato abbastanza lontano dal centro ma per fortuna la signora M. che ci ospitava era veramente gentile e disponibile, tanto da accompagnarci in macchina e mostrarci la fermata della metro più vicina. La nostra camera era stupenda, aveva un letto matrimoniale, uno singolo, un armadio, la tv e un tavolo. Dopo esserci riposati un po…

  • Il nostro diario di viaggio

    Porto: il nostro sbarco in Portogallo! Parte #1

    Salutiamo il nostro ultimo campeggio di questa vacanza e, verso le 10, ci rimettiamo in strada. Questa tappa ci porterà in Portogallo, più precisamente a Porto. I chilometri sono pochi così decidiamo di non prendere subito l’autostrada ma di passare tra i piccoli paesini galiziani. Verso le 12.30 arriviamo in città parcheggiamo lungo la strada del nostro hotel prenotato (Residencial Xango). Abbiamo scelto questo hotel per la vicinanza al centro e per la presenza di un parcheggio privato, oltre al costo contenuto (80€ per tre notti in due). Ci dirigiamo verso l’entrata per chiedere informazioni riguardo al check in; una donna (che parlava solo il portoghese) ci accoglie e ci dice…