Hotel,  travel,  Viaggioinunacoppia

Stay in Milan: Demidoff Hotel

Nel cuore di Milano, a pochi passi dall’affollatissimo Corso Buenos Aires, il Demidoff è un hotel 3 stelle raggiungibile in pochissimi minuti dalla Stazione Centrale. Costruito nel 1931 dopo una scommessa: dimostrare che in quel palazzo, dallo spazio limitato, poteva sorgere un albergo. La sfida fu accettata e vinta da padre e figlio, che diedero vita a quello che oggi è il Demidoff Hotel Milano.

Il personale: al mio arrivo sono stata accolta, nella reception, da una ragazza giovane e preparata che mi ha prontamente fornito le chiavi della camera e dato qualche informazione per rendere migliore il mio pernottamento. La reception è disponibile 24 ore su 24, questo vi permette di avere completa assistenza in ogni momento del vostro pernottamento. Il personale mi ha inoltre permesso di sostare nella hall dopo il mio check-out.

I servizi: l’hotel offre diversi servizi tra cui il wi-fi gratuito e un servizio di riscaldamento interno ad ogni camera, regolabile in base alle esigenze. Nella hall, moderna ed elegante, è presente una piccola sala nella quale, fino alle 10, viene servita la colazione. Quest’ultima è a buffet ed è costituita principalmente da dolci, se siete amanti del salato non avrete tanta scelta in questo hotel. Nel mio caso ho optato per una brioches al cioccolato, devo ammettere davvero spettacolare, un biscotto di pasta sfoglia e un cappuccino preparatomi prontamente dalla barista. Infine, un servizio davvero comodo è il deposito bagagli, il giorno del check-out potete infatti scegliere di lasciare in custodia all’hotel i vostri bagagli per godervi la città senza essere appesantiti dalla valigia.

La camera: ho alloggiato in una camera doppia standard ad uso singolo. All’interno della stanza era presente un bagno privato, piccolo ma efficiente. L’ambiente principale, oltre al letto matrimoniale, disponeva di una scrivania, di un armadio e del televisore. Ho gradito la presenza di una piccola zona ristoro, compresa nel prezzo della camera, con bustine di the e di caffè, due tazze, due bicchieri da champagne e un bollitore.

Il mio soggiorno è stato positivo ma… qualche piccola precisazione la vorrei fare. Le camere non sono insonorizzate alla perfezione così come la struttura. Durante la notte, infatti, sono stati numerosi i rumori, degli altri ospiti o della città, che hanno disturbato il mio sonno.

Se volete vedere il tour dell’hotel e della stanza in cui ho soggiornato, cliccate play nel video qui sotto!

17 commenti

  • anna88photos

    Peccato per la pecca della camera insonorizzata. La tranquillità in un hotel per me è importante. Però, credo, che molto dipenda anche dal costo della camera. Se il costo non é alto, sembra un buon posticino.

  • Luca

    Con i rumori che ormai ci sono in città l’insonorizzazione delle camere è un aspetto divenuto fondamentale. Il posto però sembra invitante. Le tue foto sicuramente lo descrivono bene.

  • Francesco

    Sembra un posto funzionale e, soprattutto, comodo visto il posizionamento rispetto al Corso e alla Metro. Peccato per le camere insonorizzate, ma rispetto ad altri posti in cui sono stato a Milao (davvero pessimi) darò un’altra occhiata perché non sembra affatto male.

  • SABINA SAMOGIN

    Il “problema” dei rumori purtroppo non è una cosa da prendere sottogamba, certo spesso anche gli ospiti potrebbero avere un po più di attenzione nel chiudere le porte e col tono della voce nei corridoi….

  • Silvia Faenza

    Penso che il silenzio in camera sia necessario. Però se per un viaggio ho bisogno di stare in centro senza spendere eccessivamente, posso anche sorvolare questo particolare.

  • Isabella

    Mi piace molto questo albergo (peccato per l’insonorizzazione, ma infondo la perfezione non esiste) il lugo ideale per un romantico fine settimana di coppia.

  • sabrina barbante

    La mia esperienza al Demidoff non è stata ottima, a dire il vero. Ma ero lì per lavoro ed era la migliore soluzione per rapporto prezzo-posizione. Anche mio fratello c’è stato diverse volte. Magari la prossima volta chiedo una doppia uso singola, magari sarà migliore della singola. E sì… il rumore di camion della nettezza urbana e del traffico di corso buenos aires non è il massimo per il sonno 🙁
    Però mi è molto piaciuta la colazione e gli interior della hall.

  • Anna

    ho dato un’occhiata velloce al video e ti faccio i miei complimenti per come hai descritto la stanza…… terrò presente il nominativo di questo hotel in quanto andiamoi spesso a Milano nei weekend

  • Cristina Giordano

    Ciao non ho mai trovato camere insonorizzate nemmeno in Francia e in Spagna, ma comunque è una bella stanza con finiture essenziali ma solide.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *