Come crescere su Instagram con Stim!

Ciao, se sei entrato in questo articolo probabilmente è perché ti interessa crescere su Instagram! In questo articolo ti spiegherò come ho fatto ad ottenere ottimi risultati partendo da zero! Leggi fino alla fine per non perderti nessun consiglio!

Se sei alle prime armi, ti consiglio di cliccare sul bottone qui sotto!

Dopo averlo testato su un profilo già avviato, con circa 20 mila followers, ed averlo portato a più di 40 mila, ho deciso di fare un esperimento! Ho quindi aperto un secondo profilo, a tema travel, dove oltre ai viaggi mostro l’editing delle foto realizzato con il mio preset. A Settembre 2018 ho iniziato l’esperimento, che mi ha portato a quasi 4000 followers (Dicembre 2018) e delle statistiche che dimostra quanto i seguaci siano reali, attivi e “targetizzati” (in linea con il target del profilo).

Giunto a questo punto ti starai chiedendo cos’ho utilizzato e se anche tu sarai in grado di farlo! Abbi pazienza e continua a leggere.

Ho utilizzato, e utilizzo tuttora, Stim Social, un bot (non ti spaventare da questo termine!) che effettua autonomamente diverse operazioni:

  • segue profili target
  • mette like ai post dei profili target
  • toglie il follow
  • manda un messaggio privato personalizzato

Come iniziare l’utilizzo: per prima cosa, occorre iscriversi inserendo un’email (non necessariamente la stessa collegata ad Instagram) e creando una password d’accesso. Vi verranno chieste, a questo punto, le credenziali del vostro account Instagram (che servono al Bot per poter compiere azioni tramite il profilo). Le credenziali non verranno utilizzate in altro modo dal sito e, se avete l’autenticazione a due fattori attiva, non sarà necessario disattivarla; mantenendo così al sicuro il profilo. Il sito offre 5 giorni di prova gratuiti durante i quali sarà possibile testare, almeno in parte, tutte le funzionalità che il servizio offre.

Il sito è suddiviso in diverse sezioni che vi permetteranno di monitorare la crescita e le azioni compiute dal bot, inserire profili target sul quale il bot andrà ad effettuare le azioni sopra citate, selezionare le città/nazioni target e tag di riferimento per una maggiore selettività. Tramite la sezione “Settings” potrete impostare la velocità con cui volete che il bot agisca e gli orari di attività dello stesso.

Il servizio, una volta terminata la prova gratuita, è a pagamento e offre diversi piani che si differenziano principalmente dalla velocità con cui agisce e da servizi aggiuntivi (messaggio direct personalizzato ai nuovi followers solo per il piano Pro).

Il pagamento verrà effettuato mensilmente, questo ti permette di decidere mese per mese il piano da utilizzare, se effettuare un downgrade oppure un upgrade. I metodi di pagamenti includono Carta di Credito o Paypal.

I primi mesi ho optato per il piano “Pro” in quanto il tempo da dedicare al secondo profilo era maggiore e, partendo da zero, per dare al profilo una spinta iniziale. Ad oggi sto utilizzando il piano Turbo per poter confrontare i due piani e poter consigliare anche a voi il piano più adatto.

Ne vale la pena? Se sei interessato a costruirti una carriera, un secondo lavoro (che non si sa mai possa diventare il primo!) o un semplice hobby retribuito, Stim Social è il programma che stai cercando! Consiglio Stim sia alle piccole aziende che vogliono farsi conoscere da potenziali clienti target, sia agli aspiranti influencer che si stanno avvicinando a questo mondo, sia a profili già avviati (20k+) che si stanno imbattendo nei continui cambiamenti dell’algoritmo di Instagram che nella maggior parte dei casi diminuisce la visibilità rallentandone la crescita.

Voi siete il motore, Stim è l’acceleratore!

Con questa frase voglio far passare il messaggio che sarà, inizialmente e principalmente, il vostro impegno e la vostra costanza nel creare contenuti interessanti a convincere le persone a seguire il vostro profilo!

Restate connessi sul blog, iscrivetevi! Presto uscirà un articolo in cui entreremo più nel dettaglio del funzionamento e dell’utilizzo quotidiano di Stim Social.

18 risposte a "Come crescere su Instagram con Stim!"

  1. Ho trovato il tuo articolo veramente molto interessate, non ho mai provato nessun servizio a pagamento e questo sembra promettente. Meddiamo il caso che scelgo di provare, e sceldo i 5 giorni di prova gratuita; poi sono costretta a fare lo stesso l’abbonamento?

    Piace a 1 persona

    1. No, al termine dei 5 giorni ti verrà chiesto quale piano vuoi sottoscrivere. Se non vuoi sottoscrivere alcun piano semplicemente disattivi l’account.
      Per quanto riguarda i piani, la cosa positiva è che il pagamento viene rinnovato di mese in mese quindi ogni mese puoi decidere di smettere. Non è annuale, in quel caso sarebbe più “difficile” scegliere di provarlo! Se hai bisogno scrivimi pure 👍

      Mi piace

    1. Penso che in circolazione ci sia bot e bot. Io ho deciso di dedicare un articolo a questo perché dopo averlo testato per mesi ho constatato che i nuovi followers (essendo spontanei) interagiscono e sono followers assolutamente omogenei e targetizzati. Credo quindi che sia un risparmio di tempo, dal momento che per fare tutto manualmente ci vogliono ore.

      Mi piace

  2. Io ne ho provato uno che ho dovuto interrompere subito, perché mi trovavo a seguire soggetti che non avrei mai seguito e che nulla avevano a che spartire con il mio profilo. Però il tuo articolo mi ha incuriosita su questo servizio, magari faccio la prova dei 5 giorni.

    Piace a 1 persona

    1. Con questo non avrai quel problema perché sarai tu ad impostare la tipologia di account con cui vuoi interagisca. Scegli età, genera, nicchia e tutto il resto.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...