Come collaborare con le aziende, la nostra esperienza!

In un mondo pieno di brand e di blogger non è difficile immaginare come ci possano essere scambi utili ad entrambi. Oggi, infatti, vi voglio dare qualche semplice consiglio che spero vi possa tornare utile per iniziare qualche collaborazione.
Quello che è importante, se non fondamentale, è essere attivi nei vari social che oggi rappresentano uno dei mezzi più facili e a basso costo per pubblicizzare prodotti.

Leggi anche:Codici Sconto Amazon: scopriamo come ottenerli con Vipon

  1. Curate il vostro profilo social evitando di pubblicare foto giusto per pubblicarle. Vi dico questo perchè io ero abituata a pubblicare foto “a caso”, magari con amici o comunque poco studiate e ho notato l’importanza della qualità. Quando un’azienda andrà a vedere il vostro profilo per decidere se mandarvi un prodotto si baserà sui contenuti e sulla qualità delle foto pubblicate in precedenza. Quindi PUBBLICATE SOLO FOTO DI ALTA QUALITA’ O CHE COMUNQUE CHE ABBIAMO UNO STILE.
  2. Scrivete una bozza di e-mail che sia formale e che descriva chi siete. Se avete un collage logo 2blog parlatene e lasciate il link in modo che per l’azienda sia facile poterlo visitare. Parlate anche dei social che più utilizzate, mettete solo quelli che usate veramente anche se dovesse essere solo uno. Ma soprattutto fate la vostra proposta all’azienda. Per esempio, io alle aziende solitamente propongo una foto su Instagram e un’articolo sul blog dove ne parlo più dettagliatamente.
    EVITATE DI CONTATTARE LE AZIENDE TRAMITE I SOCIAL NETWORK PERCHE’ NON E’ PROFESSIONALE.
  3. Cercate altri profili (più o meno con i vostri follower) che hanno avuto l’opportunità di provare prodotti in modo da contattare le marche che hanno collaborato con loro. Spesso una marca che ha collaborato con altre ragazze sarà disposta a collaborare anche con voi.
  4. Non abbattetevi se delle 30 mail che mandate in un giorno solo 3 vi manderanno prodotti perchè spesso le aziende si basano sul numero di follower e quindi non vi prenderanno in considerazione. Piuttosto, aspettate di avere aumentato il numero di seguaci per poi riprovarci con queste aziende. Con il tempo saranno le aziende che contatteranno voi per proporvi collaborazioni e allora quelle saranno soddisfazioni.
  5. Iscrivetevi ai siti che connettono le aziende con gli influencer per far sì che anche le collage logoaziende possano venire a conoscenza della vostra esistenza senza che siate voi a sollecitarle. I siti che utilizzo io sono HivencyBuzzoole, We Trend e Intellifuence. Tutte queste piattaforme vi permetteranno di collegare i vostri social network ed essere contattati direttamente dalle aziende che vi proporranno prodotti in base a vari criteri (se questi rispetteranno il vostro stile).
  6. Non pretendete (almeno se siete all’inizio e non avete un gran numero di follower) di ricevere denaro dalle aziende in cambio della vostra pubblicità perchè non tutte le aziende saranno disposte a pagarvi. Arriverà il momento in cui sarà l’azienda stessa a chiedervi una tariffa per le vostre fotografie o per i vostri articoli.

Leggi anche: Il mio primo evento: Evento Darphin!

LA MIA ESPERIENZA:
Nonostante io non abbia un numero elevatissimo di follower su Instagram ho avuto l’opportunità di collaborare con varie aziende e devo dire che alcune collaborazioni mi hanno reso veramente entusiasta. Molte delle mie collaborazioni già le sapete dal momento che ve ne ho parlato in articoli precedenti. Ho collaborato, ad esempio, con “La tua cover personalizzata” che mi ha mandato una cover stupenda per il mio iPhone, con Cheerz che mi ha mandato delle calamite personalizzate fantastiche, con Caseier che mi ha mandato una cover meravigliosa con i fiori giapponesi e tante tante altre marche. Ho ricevuto inoltre moltissimi prodotti per la pelle e dei costumi da bagno. Se volete restare aggiornati riguardo alle marche con cui collaboro seguitemi su Instagram ❤

Vi lascio qui sotto qualche foto raffigurante qualche prodotto ricevuto da collaborazioni:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Inoltre, vi invito a seguirmi anche su 21 buttons dove trovate i link d’acquisto a tutti i prodotti che ricevo o che acquisto ❤
Se questo articolo vi è piaciuto lasciate un like qui sotto, un secondo del vostro tempo speso per lasciarci un feedback è molto importante per noi.

Annunci

10 thoughts

      1. Dando un’occhiata al mio blog, ti sembra possa essere sufficiente per attirare l’attenzione di qualche azienda?

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...