Tecnologia

La nostra attrezzatura da blogger!

Ciao a tutti! Vogliamo farvi conoscere la nostra postazione da cui sforniamo i nostri articoli; il nostro angolo reale di blog! I vari lavoretti che svolgiamo durante l’università ci hanno permesso di acquistare questa attrezzatura che speriamo possa rivelarsi adeguata (e che finora lo è stata) per questa nuova avventura che da poco abbiamo intrapreso ma che ci sta già togliendo qualche soddisfazione grazie a voi lettori.

attrezzatura

Quando scriviamo ci mettiamo impegno, curiosità (quella che cerchiamo di trasmettere anche a voi lettori) e dedichiamo tempo alle notizie che pensiamo possano essere più interessanti per voi. Nella foto vi mostriamo parte dei prodotti che utilizziamo e che si vanno poi ad aggiungere ad altri in base alla sezione del blog a cui ci stiamo dedicando. Quando viaggiamo, ad esempio, oltre a tutto questo si aggiungono due reflex, l’asta selfie (ormai diventata un must), l’action cam e un notebook HP economico ma con un’ottima batteria.

Quando componiamo gli articoli utilizziamo l’iMac che si dimostra sempre perfetto quando si tratta di scrivere e di modificare foto e video mentre per i social preferiamo utilizzare lo smartphone con il quale possiamo sempre essere connessi con voi lettori e possiamo essere disponibili in tempo reale. Anche nel campo degli smartphone abbiamo scelto Apple, iPhone rose gold per Giulia e iPhone gold per Davide. Quello che rende perfetto l’utilizzo di iPhone, iMac e iPad è la connessione e la praticità che hanno tra di loro, rendendo sempre disponibili tutti i nostri contenuti su qualunque dispositivo.

Quello che non deve mancare per un blogger (e non solo)è un hard disk nel quale raccogliete tutte le fotografie e i ricordi e, perché no, un agenda da tenere nello zaino per non abbandonare la vecchia e cara carta, ultimamente sempre più rimpiazzata dalla tecnologia.

attrezzatur.jpg

Non manca mai un notebook (nel nostro caso un Sony Vaio d’epoca ma ancora sul pezzo) con la quale possiamo stare al calduccio sotto ad una coperta di lana per essere produttivi anche durante un freddo inverno.

Vi abbiamo raccontato questa parte di noi in modo leggero e senza entrare troppo nei tecnicismi ma se siete curiosi e volete saperne di più, saremo felici di rispondere alle vostre domande!

Se vi interessa sapere di più riguardo alla lampada che vedete in foto, questa è la nostra recensione!

Alla prossima da Davide e Giulia!

4 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *